salute e benessere
Home | Dieta | Alimentazione | Attività sportive | Dieta e psicologia comportamentale | Elenco articoli | Contatto  
Calcolatori: Peso ideale e BMI | Consumo calorico nello sport | Calcola il metabolismo basale | Calcola il tuo fabbisogno calorico  

Ricerche


Alimentazione
Alimentazione ipocalorica
indicazioni per un alimentazione ipocalorica

Per un alimentazione ipocalorica si consiglia di preferire sempre il pane, laddove è previsto nel pasto, ai prodotti tipo grissini, pancarrè o crackers.
Di bere 2 litri al giorno di acqua e di fare molta attenzione ai condimenti.
Evitiamo burro, panna, margarina, lardo, strutto, maionese e salse varie. Mentre l'olio extra vergine di oliva dovrebbe essere assunto in almeno 4 cucchiai di minestra al giorno. Inoltre evitiamo tutti gli insaccati.
Non mangiare più di un uovo a settimana, e non più di 2 volte a settimana i formaggi.

Colazione ipocalorico
un bicchiere di latte parzialmente scremato o uno yogurt magro
4 fette biscottate integrali o 3 biscotti secchi, o 3 cucchiai di fiocchi di cereali semplici (tipo all bran, crusca...)
caffè/the con miele o un cucchiaino di zucchero

Spuntino Mattutino e pomeridiano ipocalorico
un frutto tipo, mela, pesca, arancia,pompelmo, mango, papaya, mandarino, kiwi o due frutti di piccole dimensioni tipo mandarinialbicocche, nespole. In alternativa anche un pugno di fragole, ciliege, mirtilli, more, lamponi o ribes.

Evitare la frutta secca, gli avocado, banane, castagne, cocco, fico, uva, cachi.

Pranzo ipocalorico
Un primo piatto di pasta, riso, polenta, o cereali in genere condito con sughi semplici, verdura o olio extra vergine di oliva a crudo.
Le porzioni dovranno essere contenute entro il bordo interno del piatto fondo utilizzato.
Verdure cotte, crude o passato di verdura in quantità libera, purchè venga rispettato il quantitativo di olio da assumere in giornata. Non assumere le patate.
Da evitare il formaggio di condimento sulla pasta, il dado, sughi di ragù di carne o pesce, o sughi con legumi.
E' possibile prepare un soffritto

Cena ipocalorica
Una porzione di carne, pesce legumi,formaggio, salumi o uova,
Preferire cotture semplici in padella, alla griglia, in pentola pressione, alla piastra, al cartoccio o al vapore. Orientarsi verso legumi freschi o surgelate a quelli in scatola. Preferire pesci freschi o surgelati a quelli sotto sale o sott'olio.
Verdure cotte, crude o passato di verdura in quantità libera, purchè venga rispettato il quantitativo di olio da assumere in giornata. Non assumere le patate.

* orientarsi verso carni di pollo,tacchino,manzo,vitello,agnello,maiale,coniglio dalle quali bisogna togliere il grasso visibile prima della cottura.


Da evitare nell'alimentazione ipocalorica
Tutte le bevande gassate, zuccherine, succhi di frutta e spremute
Tutte le bevande alcoliche
Tutti i tipi di dolci nessuno escluso
Tuti gli snack salati



Condividi su Facebook



Altri articoli nella sezione "Alimentazione":
Accelerare il metabolismo e la termogenesi
Alimentazione dei bambini
Alimentazione e dieta contro l'arteriosclerosi
Alimentazione e salute - Una dieta ricca di vegetali
Alimentazione Macrobiotica

Tutti gli articoli...


Riproduzione anche parziale dei contenuti vietata.
Prima di iniziare una dieta pubblicata su questo sito, consultate il vostro medico o dietologo
per verificare che la dieta sia compatibile e adeguata al vostro stato di salute!