salute e benessere
Home | Dieta | Alimentazione | Attività sportive | Dieta e psicologia comportamentale | Elenco articoli | Contatto  
Calcolatori: Peso ideale e BMI | Consumo calorico nello sport | Calcola il metabolismo basale | Calcola il tuo fabbisogno calorico  

Ricerche


Alimentazione
La dieta al mare
Con l'estate cogliamo l'occasione di perdere qualche chilo, approfittando del luogo in cui siamo in vacanza. Se siamo al mare non perdiamo l'occasione di aumentare il consumo di pesce a scapito della carne.


Il pesce aiuta a ridurre i trigliceri, i quali tengono la pressione sanguigna sotto controllo e fluidificano il sangue, regolarizzando il sistema circolatorio. Un pasto a base di pesce aiuta a sentirsi meno appesantiti poiché si digerisce più facilmente di altre sostanze nutritive. Inoltre il pesce da un limitato apporto di calorie i rapporto alla quantità assunta. Dobbiamo però evitare di mangiarlo fritto.

Cento grammi di Nasello ne forniscono per esempio appena 83, contro le 220 di cento grammi di prosciutto crudo.

Aiutiamo la pelle sotto il sole con cibi adeguati
Un'intera giornata al mare è abbastanza stressante per il nostro corpo, poiché le esposizioni al sole attaccano l'integrità della nostra pelle. Dobbiamo quindi introdurre nella dieta della nostra giornata al mare verdure e frutta fresca di stagione privilegiando verdure che contengano Vit. A e Vit. E per prevenire l'invecchiamento cellulare e ridurre i radicali liberi presenti nell'organismo. Inoltre ristabiliamo la giusta concentrazione di sali minerali e zuccheri tramite l'assunzione di queste verdure.

Alimentazione in spiaggia
A pranzo cerchiamo di mangiare frutta e verdura accompagnate da una piccola porzione di carboidrati.
Se proprio non possiamo fare a meno della pasta, possiamo mangiare un piatto di spaghetti con frutti di mare come piatto unico, ma cerchiamo di evitare le bevande alcoliche. L'alcol è un vasodilatatore periferico, aumenta la vasodilatazione cutanea e quindi provoca una ancora maggiore sudorazione. Naturalmente la moderazione è la chiave di
tutto, bere un cocktail di frutta leggermente alcolico o una birra (non gelata) non crea grossi scompensi.
Il consumo delle proteine sarebbe opportuno introdurlo a cena quando con più calma possiamo cucinare e sederci a tavola ed il nostro organismo è più disposto ad assimilrare di più proteine

Le verdure da preferire in questa giornata sono almeno due porzioni di Barbabietole, Carote e Radicchio.

La frutta ideale in questa giornata sono 3 porzioni da Anguria, Albicocche, Mirtilli o More.




Altri articoli nella sezione "Alimentazione":
Accelerare il metabolismo e la termogenesi
Alimentazione dei bambini
Alimentazione e dieta contro l'arteriosclerosi
Alimentazione e salute - Una dieta ricca di vegetali
Alimentazione ipocalorica

Tutti gli articoli...


Riproduzione anche parziale dei contenuti vietata.
Prima di iniziare una dieta pubblicata su questo sito, consultate il vostro medico o dietologo
per verificare che la dieta sia compatibile e adeguata al vostro stato di salute!