salute e benessere
Home | Dieta | Alimentazione | Attività sportive | Dieta e psicologia comportamentale | Elenco articoli | Contatto  
Calcolatori: Peso ideale e BMI | Consumo calorico nello sport | Calcola il metabolismo basale | Calcola il tuo fabbisogno calorico  

Ricerche


Diete alternative
La dieta antinfiammatoria
Gran parte delle malattie sono in genere collegate ad uno stato infiammatorio, seguire una dieta antinfiammatoria riducendo i cibi che alimentano l’infiammazione è un primo passo per attenuare o addirittura spegnere l'infiammazione in atto.


ll cereale che maggiormente è consigliato in questi casi è il riso integrale. Se lo stato infiammatorio è acuto è consigliabile assumere solo riso integrale per alcuni giorni. Bisogna cucinarlo stracotto e passarlo per formare una crema.

In generale è bene orientarsi verso cereali integrali, frutta (meglio cotta se l’infiammazione è acuta) e verdura di stagione, meglio se di foglie verde come gli spinaci.

Gli alimenti contro l'infiammazione
Abbiamo già detto del riso integrale (contiene tricine, una sostanza che combatte le infiamazioni non presente nel riso normale), a questo dobbiamo aggiungere il pesce (omega-3), i semi di linoe l’olio extravergine di oliva. Per quanto riguarda le verdure, quelle maggiormente indicate sono i cavoli
le insalate a foglia spessa come la cicoria, le foglie del ravanello, le rape
la zucca, le carote, le zucchine e i finocchi. Ottimi anche i cereali integrali e i legumi.

Gli alimenti che favoriscono l'infiammazione
I principali alimenti che andrebbero evitati in caso di una infiammazione in atto , sono tutti i cibi di origine animale ad eccezione del pesce (ricco di omega-3), in particolare si devono evitare le carni, gli insaccati, le uova e i formaggi.

Esempio di dieta antinfiammatoria
Mattina pane integrale con mele cotte senza zucchero
Pranzo con riso integrale, possibilmente ridotto a crema
Pesce azzuro cucinato con olio extra vergine (poco) con contorno di carote cotte o finocchi.
Alla sera legumi, insalata di spinaci con un filo di olio extra vergine e mele cotte senza zucchero.

Questa non è una dieta volta a perdere peso come primo obiettivo, ma naturalmente quando si eliminano le carni rosse, i prodotti caseari e ci si orienta verso cibi integrali la conseguenza immediata é una sensibile riduzione del peso corporeo.




Altri articoli nella sezione "Diete alternative":
La dieta dei vip - La dieta Beverly Hills
Dieta a zona
Dieta Atkins - La dieta low-carb di riferimento
Dieta contro il fumo
Dieta cronodieta - La dieta in base all'orario

Tutti gli articoli...


Riproduzione anche parziale dei contenuti vietata.
Prima di iniziare una dieta pubblicata su questo sito, consultate il vostro medico o dietologo
per verificare che la dieta sia compatibile e adeguata al vostro stato di salute!