salute e benessere
Home | Dieta | Alimentazione | Attività sportive | Dieta e psicologia comportamentale | Elenco articoli | Contatto  
Calcolatori: Peso ideale e BMI | Consumo calorico nello sport | Calcola il metabolismo basale | Calcola il tuo fabbisogno calorico  

Ricerche


Comportamentale
Perchè le diete sono poco efficaci
La poca efficiacia di alcune diete sono spesso dovute a scelte estreme e il diffusissimo “fai da te”.
Ecco alcuni consigli per evitare errori e preservare la nostra salute.


Con l’inizio dell’estate solitamente si vuole tornare in forma. Questo accade ciclicamente come conseguenza di un periodo invernale senza molto controllo quando si è a tavola.
Arriva la “prova costume”, da una parte abbiamo chi la teme e dall'altro gli appassionati sportivi, vogliono presentarsi in grande durante la bella stagione. A questo punto scatta la ricerca della dieta per la massima diminuzione in brevissimo tempo e si gettano verso ciò che offre il “business del dimagrimento” che non si lascia sfuggire un'opportunità per offrire sempre nuove “possibilità” di dimagrimento rapido e senza rinunce!
Spesso i regimi alimentari più restrittivi, falliscono o addirittura comportano un ulteriore aumento di peso e nei casi più estremi problemi di salute.

Perchè una dieta non porta i risultati tanto attesi?
Ognuno di noi è unico per sesso, età, stile di vita, metabolismo basale e composizione corporea: sperare, che ciò che ha funzionato per un altro funzioni anche per noi, non sempre è la strategia migliore. Bisogna quindi stare con i piedi per terra, e nel caso di problemi di peso esagerati è indispensabile rivolgersi ad uno specialista.

Il nostro corpo è molto complesso e richiede spesso tempi ben più lunghi per adeguarsi a una nuova dieta. Ogni kg in eccesso equivale a circa 9000 Kcal, per cui se i kg da perdere sono tanti, è pressochè impossibile vedere un risultato a brevissimo termine.. Questo determina spesso frustrazione e a volte , non solo l'abbandono del nuovo regime alimentare ma anche il ritorno a quello precedente!;
Dobbiamo fare attenzione anche agli alimenti etichettati come “light”. Il pensiero che si sta consumando un cibo “light” diminuisce la percezione del reale apporto calorico di un dato cibo con la conseguenza che l'apporto calorico complessivo risulta addirittura aumentato. Dobbiamo considerare;che la minore presenza di grassi riduce ovviamente anche il senso di sazietà, motivo per cui spesso si finisce col mangiare altro o aumentare a dismisura la quantità.

I limiti di un regime ipocalorico
Dobbiamo considerare che ogni regime ipocalorico ha de limiti propri: la perdita di peso è reale, ma solo per un periodo di tempo limitato.Le diete drastiche legano la loro efficiacia nel dimagrimento, perché spesso la perdita di peso è determinata dalla perdita di liquidi e massa magra, e non di massa grassa per la quale serve molto più tempo. Inoltre nelle diete più estreme è facile incappare in un rallentamento del metabolismo basale, ovvero una riduzione del consumo calorico giornaliero “a riposo”. Assumeremo meno calorie, ma in contemporanea ne useremo meno.

La drastica riduzione del peso attiva dei meccanismi “difensivi soprattutto se i chili in eccesso sono accumulati da molto tempo. Ad esempio la leptina è un ormone rilasciato dal tessuto adiposo proprio per contrastare lo stimolo dell'appetito, per cui la sua produzione si riduce quando il dimagrimento è troppo rapido aumentando così la voglia di mangiare continuamente.

Il giusto tempo per raggiungere il proprio peso ideale.
Dobbiamo darci il giusto tempo per raggiungere il proprio peso ideale.
E' fondamentale pensare che il perdere peso non deve essere un evento di per se stressante, ma deve diventare uno stile di vita più sano, costruito sulla conoscenza di sé stessi e sull'equilibrio e la varietà degli alimenti introdotti. Dobbiamo eliminare quegli alimenti checi allontanano dall'obiettivo.

Semplicemente inserendo un po' di attività fisica aumenterà il nostro metabolismo e quindi il consumo calorico , inoltre migliorerà la nostra condizione muscolare.




Altri articoli nella sezione "Comportamentale":
Come perdere peso
Diario alimentare per una dieta efficace
dieta e alcolici
Dieta funzionale ed efficace
Dieta pancia piatta

Tutti gli articoli...


Riproduzione anche parziale dei contenuti vietata.
Prima di iniziare una dieta pubblicata su questo sito, consultate il vostro medico o dietologo
per verificare che la dieta sia compatibile e adeguata al vostro stato di salute!